Ex Libris ad Acquaforte

 

L’Ex libris è un contrassegno usato per comprovare la proprietà di un libro. Oggigiorno questa forma d’arte lega il lettore al libro non riferendosi al suo valore materiale, ma al suo particolare significato culturale e affettivo. Durante il corso verranno raccontate le sue origini storiche attraverso la visione di cataloghi ed ex libris originali. Successivamente ogni allievo creerà un disegno seguendo i parametri e le regole di un ex libris, che verrà poi trasposto su una lastra di zinco e stampato con la tecnica dell’acquaforte. Ognuno avrà modo di realizzare una stampa del proprio Ex libris e ne porterà con sé 3 copie.

ISCRIZIONI
Il workshop sarà attivato con un numero minimo di 7 partecipanti e si terrà con un massimo di 15 iscritti.

PROGRAMMA
Introduzione all’arte degli ex libris, attraverso la visione di cataloghi ed ex libris originali. Guida alla creazione di un disegno su carta con i parametri e le regole di un ex libris. Dopo la realizzazione del disegno si descriverà la tecnica calcografica dell’acquaforte e successivamente con tale tecnica l’allievo riprodurrà il disegno su una lastra di zinco di formato 7×8 cm. La stampa sarà effettuata in formato 10×12 cm e ogni partecipante porterà con sé 3 copie definitive. Ogni partecipante deve arrivare con un’idea concreta del proprio ex libris e, volendo, anche con un bozzetto in formato 7×8 cm.

MATERIALI
Tutti i materiali verranno forniti dal Tutor e dal Print Club Torino:
matrici in zinco, inchiostri, materiali di consumo, strumenti per l’incisione, carta

COSTO
Il costo è comprensivo di:
7 ore di corso intensivo / 1 lastra in zinco / materiali di consumo / carte specifiche

TESSERAMENTO
La partecipazione al workshop dà diritto al tesseramento promozionale a 25€ che permetterà ai partecipanti di accedere al laboratorio in autonomia.

Per ulteriori informazioni e dettagli scriveteci all’indirizzo mail: workshop@printclubtorino.it

 

Giancarlo Busato

Stamperia d'Arte Busato

Giancarlo è un maestro incisore ed è alla guida della Stamperia d’Arte Busato a Vicenza. 

Si fa chiamare lo Stampatore Errante perché porta in giro per l’Italia e l’Europa cultura dell’incisione a mano e delle tecniche di stampa.

FacebookTwitterInstagramPinterest
Restiamo in contatto