De-Tales

Torino-Berlino: racconti di identità urbana

L’11 dicembre il Goethe-Institut Turin ospita l’installazione di Lukas Eggert e Gabriele Pino.

L’avventura di Lukas Eggert e Gabriele Pino, i due giovani artisti protagonisti del progetto di doppia residenza artistica frutto della collaborazione con il Goethe-Institut Turin, verrà raccontata attraverso un’installazione ospitata negli spazi dell’istituto culturale tedesco di Piazza San Carlo. Qui, mercoledì 11 dicembre alle ore 10.00 prenderà il via il workshop gratuito “DE-TALES: la città ci osserva” curato da Print Club Torino con l’ausilio dell’artista Gabriele Pino, mentre, a partire dalle 19, si inaugurerà l’evento aperto al pubblico.

Sarà possibile vedere le opere realizzate dai due artisti e conoscere attraverso bozzetti, immagini, elaborati, il racconto di questa doppia esperienza; gli autori, infatti, hanno vissuto rispettivamente a Berlino e a Torino, raccogliendo da un punto di vista straniero” spunti e input legati all’identità culturale, poi rielaborati attraverso le loro differenti sensibilità.

La residenza artistica di Lukas si è svolta al Print Club Torino, dove ha potuto sperimentare le tecniche di stampa, mentre Gabriele ha lavorato sotto la guida dell’artista di fama internazionale Patrick Thomas. La fine del percorso prevedeva la realizzazione di un’opera che rappresentasse la loro esperienza. Il risultato ha evidenziato il contrasto tra la dimensione pubblica e quella privata dell’identità, espresse rispettivamente da Lukas utilizzando la metafora dei balconi cittadini e da Gabriele attraverso l’esplorazione del giardino segreto. 

Il festival Graphic Days Torino, svoltosi a Toolbox Coworking lo scorso Ottobre, ha ospitato un’installazione che riunisse entrambe le visioni in un’unica opera. L’intervento verrà presentato ora in una nuova veste negli spazi del Goethe-Institut Turin a dimostrazione dell’importanza dello scambio e della valorizzazione delle differenze attraverso la cultura, l’arte e la comunicazione visiva.

 

Open call per il workshop “DE-TALES: la città ci osserva”

Print Club Torino e Goethe-Institut Turin lanciano la call rivolta a professionisti e studenti per partecipare al workshop gratuito di illustrazione e progettazione che si svolgerà sempre mercoledì 11 dicembre dalle 10.00 alle 17.00 sotto la guida di Print Club Torino e di Gabriele Pino.

Il workshop sarà dedicato alla realizzazione di un progetto editoriale corale che ritragga, attraverso dei volti, la città di Torino.

La call è aperta fino al 6 dicembre 2019: per partecipare è possibile inviare la propria candidatura all’indirizzo mail workshop@printclubtorino.it.

La partecipazione è gratuita e la selezione dei partecipanti è a cura del team Print Club Torino.

Gabriele Pino, A seguito della laurea presso IED Torino in illustrazione e visual communication lavora come illustratore freelance per case editrici, riviste e aziende. Ha disegnato fumetti per la rivista settimanale Origami” e oggi per la sezione Tuttolibri” de La Stampa, realizza con la designer e ceramista Cecilia Mosso la linea di ceramiche illustrate Memorie”: oggetti in ceramica che uniscono design, illustrazione e psicologia.

Ha lavorato per ADD editore, A2MIMO edizioni, Matera 2019, Pitti Fragranze, Moscabianca Edizioni, LIllustratore italiano, Pearson Italia, Spinginuvole, Edizioni Gruppo Abele, Edizioni Off, LaStampa, Origami Settimanale, Leggeretutti.

Ha collaborato con Print Club Torino e Goethe-Institut e con i festival: Torino Graphic Days, PICNIC festival, Macerata Racconta, Zaratan, Torino Graphic Days In the City, Inchiostro Festival, PawChewGo, Un Ponte di Storie, Fish and Chips Film Festival, Operae indipendent design fair, TheOthers.

Ha collaborato con diverse scuole primarie con lezioni e laboratori sullillustrazione, il disegno e il pensiero creativo.

 

FacebookTwitterInstagramPinterest
Restiamo in contatto